Articolo

Come si diagnostica la malattia da reflusso?

Come dicevamo nel precedente articolo, il reflusso gastro-esofageo è una condizione che comporta il passaggio (involontario) di contenuto all”indietro dallo stomaco all”esofago.

Questa malattia è normalmente fastidiosa, ma non pericolosa. Invece, a volte può evolvere in condizioni più gravi, che sono l”esofago di Barrett e il restringimento  della giunzione gastro-esofagea. L”esofago di Barrett si diagnostica quando l”epitelio della parte terminale dell”esofago, che normalmente è piatto, diventa colonnare. Infatti, l”epitelio piatto non è adatto a reagire agli insulti acidi provenienti dallo stomaco, e dopo molto tempo può andare incontro a questa trasformazione (chiamata metaplasia). La metaplasia non è ancora nulla di grave in sé, ma si è dimostrato che essa spesso prelude alla trasformazione neoplastica dell”epitelio stesso. Per questo motivo, quando si trova un epitelio tipico dell”esofagite di Barrett durante una gastroscopia, si programma normalmente un controllo non troppo distante.

 

La diagnosi della malattia da casino online reflusso normalmente non è difficile, ed è clinica. Ogni paziente che presenti frequente bruciore dietro lo sterno, peggiore dopo i pasti e nella posizione sdraiata, e che migliora assumendo farmaci che bloccano la secrezione acida dello stomaco, viene considerato un paziente che soffre di malattia da reflusso gastro-esofageo.

 

La conferma di certezza si effettua mediante la esofago-gastro-duodenoscopia (a volte detta semplicemente gastroscopia), che documenta la presenza di un danno alla mucosa dell”esofago, o mediante la pHmetria, in cui si misura la presenza di acido, il tempo e la quantità dello stesso nella parte terminale dell”esofago. Una conferma è sempre richiesta nei casi in cui ci siano sintomi allarmanti, quali la difficoltà a deglutire, la perdita di peso improvvisa, o sanguinamenti gastro-esofagei; quando la malattia si protragga da molti anni; sintomi atipici che coinvolgono le vie aeree, la faringe o la laringe; quando ci sia un dubbio diagnostico fra il reflusso e altre condizioni non gastrointestinali con sintomi simili.

 

Ti potrebbe interessare anche:
Cosӏ la Malattia da reflusso gastro-esofageo (o GERD)?

 

Ulteriori informazioni:
http://www.aboutgerd.org/